Categorie
angeli in pelliccia: fabbrichette di sorrisi

Asia: la piccola, grande guerriera

Ti ho veduta, quella mattina di 3 anni e mezzo fa, comparire sul mio computer!

Nella fotografia vedo che nevica, a “larghe falde” come si usa narrare e tu, piccola, magra, tutta raggomitolata su quella seggiola di ferro…che aspetti…davanti a quella porta , chiusa ormai e che non si riaprirà mai più per te!

Una breve didascalia sotto la foto, con la tua triste storia d’abbandono. La tua vecchia “umana” è morta ed il figlio, chiusa quella porta dalla quale è appena uscito il feretro di sua madre, ha chiuso fuori te – piccola amica di giorni forse felici – gettata fuori, sulla strada!