Categorie
gli antenati gli imperi della luna il magazzino dei ricordi

Tuo per Sempre

(se vorrai)

Si sa che per i bambini i vecchi solai sono un luogo eccitante ed avventuroso per giocare, magari frugando nei bauli e tra le vecchie cose. Mia madre non faceva eccezione e verso i 7 anni, giocando con i suoi amichetti nel solaio dei nonni, trovò le lettere che il mio bisnonno scriveva alla bisnonna quando erano fidanzati.

Lui si chiamava Luigi, era alto, con i riccioli biondi e gli occhi azzurri, ferroviere e socialista (gli portavamo garofani rossi il 2 novembre). Lei, Teresa, detta “Tisìn” era una peperina, piccola e svelta, dalla lingua tagliente e i modi asciutti. Ma quando parlava il suo Luigi…parlava il dio in terra: nemmeno il Papa o il Re (allora c’era ancora) avrebbero avuto tanta autorità.

Ricordo poco la bisnonna, è morta quando ero piccola, ma il bisnonno l’ho vissuto fino ai 15 anni, me lo ricordo bene: un uomo pacato e saggio, legato alla terra da un sentimento profondo e antico.

Viveva con i miei nonni, che negli ultimi anni della sua vita scelsero una casa con un fazzoletto di giardino perché lui potesse manifestare questo legame vitale; in quel palmo di terra aveva piantato persino una vite e morì mentre ci lavorava: nel portarlo via con la barella gli scivolarono dalla tasca le cesoie; quelle cesoie le ho io, adesso, e le uso per curare le piante dei miei balconi e ogni volta che lo faccio gli mando un pensiero sorridente.

Lo ricordo quando mi accompagnava a lezione di pianoforte, da bambina, e io arrancavo con fatica per stare al passo con quell’uomo alto, che stringeva nella sua mano forte e ruvida la mia.

Ricordo il suo sorriso buono, lo sguardo chiaro, limpido, il viso onesto di chi ha condotto con saggezza una vita piana e retta, credendo fermamente nei suoi ideali ma sempre con misura, come in tutte le cose che faceva. Il sorriso di chi ha vissuto bene e può guardarsi indietro senza rimorsi né rimpianti, soddisfatto e pago.

Mai l’ho visto andare in collera, esprimere una parola dura. Un uomo giusto. Un uomo semplice, che seppe guadagnarsi il rispetto e l’amore di chi lo conosceva.

Un uomo che firmava le sue lettere d’amore all’unica donna che amò: sua moglie, “tuo per sempre se vorrai”.

Questa mattina, non so perché, pensavo sorridendo al bisnonno Luigi e alle sue lettere, al “tuo per sempre se vorrai”, chiedendomi se ancora esistono uomini capaci di firmare una lettera d’amore in questo modo. Prima di cena, ricambiando una visita nella blogosfera, ho trovato una lettera d’amore firmata “tuo per sempre”. Certe volte le risposte arrivano con una velocità sbalorditiva.

Che posso dire?…”grazie!”.

Cyranaforever
Latest posts by Cyranaforever (see all)

Di Cyranaforever

"...io procedo e sono, in piena lucentezza, piuma di indipendenza, pennacchio di franchezza" (E.Rostand)
Cercavo la Via, ora sono in cammino.
Libertà di pensiero è il fil rouge di questa avventura umana, ma sicuramente lo sarà anche per le prossime.

10 risposte su “Tuo per Sempre”

Bellissimo racconto come sempre… i ricordi sono la vita vissuta e ricordarli è un po’ come rivivere .. rendercene partecipi poi è arricchire anche la nostra vita .. grazie

grazie…grazie Barbara, di questo post! Hai saputo dipingere nonno Luigi come forse non avrei saputo fare io! Un fiume di parole, ricordi sempre belli, di quegli anni che ho vissuto con i nonni…mentre infuriava la guerra e che sarebbero state forse parole superflue. Saggio! Ho raccontato sempre a tutti che per me, nonno Luigi è stato l’uomo più “saggio” che io abbia mai conosciuto in tutta la mia vita. Mite ma sempre giusto; silenzioso ma quando parlava era “oro colato” ed anche la sua “tisin” la piccola moglie che l’ha amato sopra ogni cosa nella sua vita, non ha mai osato replicare alle sue decisioni, tanto…erano sempre Giuste! Il mio stesso babbo, l’ha sempre amato e rispettato, completamente ricambiato da lui . Oh!! Quante cose potrei dire del nonno e della nonna ma…forse quelle che ho usate qui, mi paiono forse troppe e sopratutto inadeguate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.