Categorie
poesia

Perché qualcuno non guarda la fine del film

Per quelli che aspettano solo il sabato

Per quelli che parlano, parlano, parlano

Per quelli che parlano da un podio mentendo

Per quelli che parlano al popolo credendo

Per quelli che sprecano la vita illudendosi

Per quelli che sperano senza stancarsi

Per quelli che non sperano più e sono stanchi

Per quelli che sono sempre sicuri

per quelli che non lo sono mai

Categorie
il cassetto dei sorrisi poesia

Ninna nanna

Ninna nanna – ninna oh!

dormi bambino caro – mio tesoro

dormi tranquillo in braccio alla tua mamma.

Per te dal cielo ruberò una stella

che ti rischiari sempre la via.

Ruberò al cielo un raggio lucente

per riscaldarti – nella notte fredda.