Categorie
autoriforma

Ciuchina

miscellanea

Serie: i dialoghi tra la parte oscurata e quella illuminata

Dai, che litighiamo!

Dai…che litighiamo!

Ancora?…………. ma sei monotona!

Io, monotona? Sei sempre tu che m’incasini!
Che ci posso fare se hai la memoria corta? Eppure lo sai, che è tutta falso: una commedia!

Già. Una commedia. Fai presto tu a sputar sentenze: fai così…..fai colà….ricordati di
questo e di quello….ma alla fin fine, tocca a me sbrogliarmela!

Colpa tua, che prendi tutto troppo sul serio! Sul serio, è una commedia: la commedia della
vita! ahahahahah! Povera donnetta. Ma guarda in alto!! Povera donnicciuola ! guarda in alto!
guarda in alto! Continui a tenere in piedi nella merda e poi ti lamenti.

Beh allora guarda un po’ questa cartella delle tasse da pagare; poi ne parliamo. E che ne dici del mare di stupidità che mi circonda? e che dire poi della solita quotidianità miserabile che sono costretta a vivere giorno dopo giorno? E pensare che aspettavo solo di diventare vecchia per poter
fare tutte quelle belle cose che non ho mai potuto fare!

Quali ad esempio? Non ne ricordo nessuna! Oddio…nessuna che se davvero volessi potresti fare. Ma tu, sempre e solo a piangerti addosso e a dire che è tutta colpa degli altri.

Ecco perchè a volte, metto i tappi nelle orecchie: per non sentirti! (come se servisse, poi!) te ne dico subito qualcuna: mi manca il teatro. Mi manca il poter scrivere e pensare solo a quello. Mi manca
la Bellezza che non posso andare a cercare. Mi manca poter di nuovo divertirmi con pennelli e colori; così, solo per gioco! Mi manca la voglia di disegnare abiti fantasiosi e magari eseguirli. Mi manca…mi manca…..mi manca tutto, insomma!

Ciuchina d’una ciuchina…ti manca solo ricordarti anzitutto che non sei le cose che ti mancano: tu sei la tua Anima!

Latest posts by Alma Serena Guolo (see all)

2 risposte su “Ciuchina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.